..Ogni medico dovrebbe primariamente occuparsi di prevenzione, cioè mantenere uno stile di vita corretto, che è il mio interesse prevalente ed è ciò che determina anche la crescita armoniosa dei bambini. Faccio il consulente nutrizionale dal 1985 e mi interesso di secondo cervello e idrocolonterapia dal 2000… (Intervento al Dibattito Internazionale di Abano nell’ottobre 2015, alla presenza di T. Colin Campbell)